Autocertificazione Diploma di Laurea

Il diploma di Laurea rilasciato normalmente dall’Ateneo di pertinenza, può essere a volte sostituito mediante un’autocertificazione del titolo ottenuto, da presentare generalmente alle Pubbliche Amministrazioni. Questa tipologia di documentazione è regolamentata dall’ art. 46 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 445 del 28/12/2000.

L’unica restrizione riguarda i cittadini stranieri non europei con regolare permesso di soggiorno, che devono attestare la certificazione da soggetti pubblici italiani.

Chiaramente qualsiasi dichiarazione mendace verrà punita secondo il Codice Penale., pena anche l’annullamento della laura stessa, senza rimborso delle spese sostenute per l’istruzione.

Ecco un esempio di autocertificazione di titolo accademico:

AUTOCERTIFICAZIONE TITOLO ACCADEMICO

Al Magnifico Rettore dell’Università ………………….

Via __________________, numero ____________

CAP ____________ Città _______________ Prov. (__)

Il sottoscritto _____________________ nato a __________________ il giorno ____________ residente a _______________________ in via ________________ n. ___________ provincia ______ , cittadinanza _________________, in possesso del documento di tipo ________________n. _______________ rilasciato da ____________________ in data __/__/_____, in possesso del codice fiscale numero _____________________, consapevole delle sanzioni civili e penali previste dall’art. 76, DPR n. 445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere di cui all’art. 75, DPR n. 445/2000,

con la presente e sotto la propria responsabilità

Dichiara

DI AVERE SUPERATO presso la Facoltà ____________________ dell’Università di ________________________ l’esame denominato ___________________ in data __/__/____ con voto__/ trentesimi conseguendo il titolo accademico così denominato: ________________________________________ .

Sono state altresì superate nel corso di studi anche le seguenti prove

Materia Denominazione esame

Voto

Data

Il sottoscritto dichiara altresì di aver già discusso la dissertazione che riportava il titolo ______________________________________________________________________________________________________________________________ con il Relatore ________________________________________________________________.

La materia oggetto di tesi è stata la seguente _______________________________________________.

Il sottoscritto dichiara ancora di essere a conoscenza che in caso di dichiarazioni false o mendaci, decadrà automaticamente il diritto d’iscrizione e sarà annullata tutta la carriera scolastica.

Luogo e Data __________________

Firma In fede

_____________________________

In alleato fotocopia documento di identità tipo ___________________________ rilasciato in data __/__/____ da ___________________.

Autocertificazione Diploma di Laurea

Autocertificazione Codice Fiscale – Modello

Oggi proponiamo un modello di autocertificazione del codice fiscale.

Per autocertificazione si intende una dichiarazione che va a sostituire in tutto o in parte alcuni tipi di certificato. La copia originale del certificato non andrà mai presentata.

La validità di questi documenti autocertificati è identica al certificato originale.

L’autocertificazione può essere utilizzata nelle pubbliche amministrazioni come scuole, sedi provinciali, in Comune, Camere di Commercio e così via oppure tra privati che accettano questa forma documentale.

L’autocertificazione è regolamentata dall’art.15 della legge numero 183 del 12 novembre 2011 che sostiene l piena validità del documento in sostituzione dei certificati originali.

Questa modalità può essere utilizzata da tutti i cittadini italiani e dell’Unione Europea, oppure a persone dotate di regolare permesso di soggiorno.

Questi documenti vanno redatti in carta semplice senza bolli o autenticazione della firma. Ma se l’autocertificazione non è siglata davanti ad un funzionario adibito, andrà almeno corredata da una copia di un documento di identità in corso di validità.

Un dipendente che non accetti l’autocertificazione in sostituzione del certificato richiesto, viola la legge e potrebbe incorrere in pesanti sanzioni.

Anche il codice fiscale è un tipo di certificazione che può essere auto dichiarata. Di seguito un modello valido per presentarla negli uffici adibiti:

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Il sottoscritto _____________________ nato a __________________ il giorno ____________ residente a _______________________ in via ________________ n. ___________ provincia ______ , cittadinanza _________________, in possesso del documento di tipo ________________n. _______________ rilasciato da ____________________ in data __/__/_____, consapevole delle sanzioni civili e penali previste dall’art. 76, DPR n. 445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere di cui all’art. 75, DPR n. 445/2000

con la presente

Dichiara

Di essere in possesso del codice fiscale numero

Luogo e Data

Firma

La presente dichiarazione si avvale dell’art. 15 L. 12 novembre 2011, N° 183.

In alleato fotocopia documento di identità tipo ___________________________ rilasciato in data __/__/____ da ___________________.

Modello Autocertificazione Codice Fiscale

Disdetta Club degli Editori

Quando ci si iscrive a Mondolibri – Club degli Editori, la partecipazione è gratuita ma obbliga all’acquisto di un minimo di quattro libri durante il primo anno di contratto.

Ogni mese viene recapitato il catalogo del Club degli Editori con il libro del mese, proposto in acquisto.

Se non fosse di nostro gradimento, si può rifiutare il suo invio in molti modi, telefonicamente, tramite fax, via mail, sul sito ufficiale o tramite posta. Se non viene fatto nulla di tutto ciò, il libro sarà recapitato a casa.

Se questo metodo non ci piace o ci crea nutile ansia, oppure non troviamo mai libri di nostro interesse, possiamo decidere di disdire l’abbonamento.

Nel contratto c’è una clausola che parla di questo, e recita:

Il Club degli Editori non ha vincolo temporale e il Socio potrà disdire in qualunque momento l’adesione a Club degli Editori con una semplice comunicazione al Servizio Soci – per posta, fax, mail, telefono. Tutte le controversie nascenti dal presente contratto verranno deferite alla Camera Arbitrale di Milano e risolte secondo il regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

Quindi, come menzionato nella clausola, si può sciogliere il contratto in qualsiasi momento lo si desideri, ma è necessario contattare la Segreteria Soci.

La Segreteria si può contattare in diversi modi

Telefonando al numero 199 11 44 55 o via fax 0303198309

Inviando una mail all’indirizzo di riferimento

Scrivendo via posta a: Mondadori Direct S.p.A. – B.U. Mondolibri – Casella Postale 100 – 25126 – Brescia

La disdetta, per contratto, può essere inoltrata solo dopo aver acquistato i primi quattro libri, altrimenti bisognerà corrispondere una cifra simbolica di 5 euro a libro non acquistato. Quindi se ci siamo subito pentiti e non abbiamo comprato nulla, pagheremo 20 euro.

Disdetta Club degli Editori

Attenzione, la legge prevede di poter annullare questo tipo di contratti mandando tempestivamente, entro sette giorni dalla stipula, una raccomandata con ricevuta di ritorno, dove indicheremo tutti i dati personali Nome, Cognome, indirizzo completo unitamente alla richiesta di recesso dal contratto, indicando chiaramente anche tutti gli estremi come il numero e la data di stipula.

In questo caso non si dovranno versare i 20 euro dovuti da contratto per non aver acquistato i libri cosiddetti obbligatori. Sarà valida la data del timbro postale.

Disdetta Contratto Iren Mercato

Oggi spieghiamo come fare la disdetta di un contratto con Iren Mercato.

Iren Mercato è una società di fornitura sia di energia elettrica che di gas. Qualora si desiderasse disdire un contratto stipulato con questa società, le possibilità sono molteplici.

Compilando un modulo di disdetta, scaricato dal sito, si può spedire sia tramite fax al numero 011 0703553, oppure tramite mail alla casella di posta elettronica Clienti.to@irenmercato.it

Oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Iren Mercato – Casella Postale 300 – Torino Centro- Via Alfieri 10 – 10121 Torino.

Per chi fosse di Torino città, c’è anche la possibilità di recarsi direttamente agli sportelli in via Confienza 10 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì orario continuato dalle 8.00 alle 16.00.

Esiste anche un numero verde al quale rivolgersi per dubbi, richieste o domande. Il numero è 800 034555 dalle 8.00 alle 20.00.

In alternativa al modello proposto dal sito, ecco un altro tipo di modulo FAC-SIMIE da utilizzare per richiedere la disdetta

Iren Mercato
Casella Postale 300
Torino Centro – Via Alfieri 10
10121 Torino
Fax 0110703553

OGGETTO – Richiesta disdetta contratto IREN MERCATO numero ____________stipulato in data _________

Il sottoscritto _____________________ nato a __________________ il giorno ____________ residente a _______________________ in via ________________ n. ___________ provincia ______ documento n. _______________ rilasciato da ____________________, C.F. ________________________, indirizzo e-mail _____________________ recapito telefonico _______________, consapevole delle sanzioni civili e penali previste dall’art. 76, DPR n. 445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere di cui all’art. 75, DPR n. 445/2000,

CHIEDE

La disdetta del contratto numero _________________ stipulato in data_________________.

Codice cliente: _______________________

Eventuali comunicazioni successive alla presente potranno essere inviate tramite email all’indirizzo _____________________ oppure via fax al numero _______________________ o ancora tramite contatto telefonico al numero ________________________.

Allego fotocopia del seguente documento di identità:

Tipo documento __________________ Data di rilascio ________________ Numero documento _________________ Rilasciato da _______________

Cordiali saluti,

Luogo e data
Firma

Disdetta Contratto Iren Mercato

Disdetta Siportal

Siadsl è un nuovo gestore emergente che propone servizi di internet a banda larga e opera tramite il gruppo Siportal.it da oltre dieci anni.

Se per caso avessimo necessità di disdire il contratto da poco stipulato con questa società, secondo la legge Bersani è possibile farlo anche prima delle scadenze.
In genere un contratto SIADSL, se prevede noleggio di apparecchiature, dura 24 mesi con tacito rinnovo ogni 12, altrimenti solo 12 mesi, sempre con tacito rinnovo.

Prima di disdire, informiamoci sulle modalità per la riconsegna degli apparecchi in comodato d’uso, e anche se esistono clausole particolari che richiedono esborsi di denaro per recessi prima dei termini.

Leggiamo quindi attentamente il contratto che abbiamo sottoscritto con la società per verificarne tutti i contenuti.

Ecco un esempio di modello da stampare, compilare ed inviare utilizzando il servizio di raccomandata con ricevuta di ritorno, per ottenere la data di ricezione della stessa da parte del destinatario.

Siportal Srl
Via Toledo 5
96016 Lentini SR

OGGETTO – Richiesta disdetta contratto Siadsl numero ____________stipulato in data _________

Il sottoscritto _____________________ nato a __________________ il giorno ____________ residente a _______________________ in via ________________ n. ___________ provincia ______ documento n. _______________ rilasciato da ____________________, C.F. ______________________ P.IVA _________________, indirizzo e-mail _____________________ recapito telefonico _______________, consapevole delle sanzioni civili e penali previste dall’art. 76, DPR n. 445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere di cui all’art. 75, DPR n. 445/2000, considerato l’art. 64 D.Lgs. 206/05 e anche l’art. 3.5 delle Condizioni Generali di Fornitura

CHIEDE

La disdetta del contratto numero _________________ stipulato in data_________________.
Codice cliente: _______________________
Eventuali comunicazioni successive alla presente potranno essere inviate tramite email all’indirizzo _____________________ oppure via fax al numero _______________________ o ancora tramite contatto telefonico al numero ________________________.

Allego fotocopia del seguente documento di identità:
Tipo documento __________________ Data di rilascio ________________ Numero documento _________________ Rilasciato da _______________

Cordiali saluti,
Luogo e data ______________________
Firma _______________________

Disdetta Siportal