Modello Richiesta Copia Atto Notarile

La richiesta di copia di atto notarile si può inviare direttamente al notaio che ha redatto l’atto, oppure all’archivio distrettuale di competenza. Prima di inviare la richiesta di copia, è importante sapere i costi collegati alla richiesta dell’atto stesso. Per questo, c’è un secondo modulo, che va sempre compilato e inviato al notaio o all’archivio distrettuale.

La richiesta dei costi deve includere le seguenti informazioni

Nome e cognome.
Indirizzo completo.
Numero di telefono, mail o meglio PEC.
Il numero di copie dell’atto che si desiderano.
Come si vuole ottenere il documento. Puoi scegliere se richiedere il documento tramite raccomandata, tramite PEC, con le marche da bollo, oppure in carta libera,

Seguono le informazioni relative all’atto, lo devi scrivere, accanto alla data in cui hai ricevuto il documento dal notaio, con quale numero di protocollo e di raccolta, in questo modo, sarà più semplice trovarlo.

Indica anche le parti che hanno sottoscritto il documento. Per esempio, in un contratto di mutuo, le parti sarete tu e la banca che ha erogato il finanziamento.

A questo punto, il documento di richiesta dei costi deve indicare come otterrai il documento, se vuoi l’invio via PEC, tramite raccomandata o se verrai di persona in sede. Infine, dovrai indicare di aver pagato gli importi di gestione pratica all’archivio notarile. Ricorda che il versamento si può fare tramite bollettino postale o via bonifico e non con altri metodi. Quando avrai saputo il costo della pratica, potrai fare la richiesta formale dell’atto.

Il documento di richiesta dell’atto contiene le stesse informazioni della richiesta dei costi, ma cambia l’intestazione. Invece di Richiesta costi per copia atto notarile, dovrai scrivere Richiesta atto notarile. In più, il documento di richiesta costi include l’indicazione delle spese nel caso il documento si trovi all’estero.

Una volta indicate, nella richiesta dell’atto notarile, tutti i dati, dati personali, numero di copie dell’atto, tipo di documento e modalità di invio, non ti resta che spedire tutto tramite raccomandata al notaio, o all’archivio distrettuale se non sai chi è il notaio, oppure questi ha concluso la sua attività. I documenti ti arriveranno in base alle modalità da te richieste nel documento.

Il consiglio è di ottenere l’atto che serve via e-mail o PEC, per richiedere una sola copia da stampare più volte quando serve.

Modello Richiesta Copia Atto Notarile