Modello Richiesta Aumento di Stipendio

Se vuoi richiedere un aumento al tuo datore di lavoro, devi fare una richiesta formale. Questa sarà per te una forma di tutela, le parole dette tra colleghi, oppure in un colloquio, non possono essere dimostrare in tribunale.

Prima di tutto, ricorda che, per richiedere un aumento, devi avere una condotta irreprensibile sul tuo posto di lavoro. Nel documento che manderai dovrai convincere il tuo datore di lavoro che pagarti di più è la scelta giusta per risolvere il suo problema e che ci sono le condizioni in azienda per poterti dare di più.

La tua richiesta va inviata con raccomandata, ricorda di fare una fotocopia da conservare prima dell’invio. Nella richiesta, dovrai scrivere chiaramente

I tuoi dati personali, nome e cognome, indirizzo, data di nascita.

L’indirizzo completo dell’azienda dove lavori

L’oggetto, che può essere Richiesta aumento stipendio;

La data di inizio del contratto di lavoro.

A questo punto, inizia la tua lettera con Gentile Nome Cognome. Puoi rivolgerla al tuo datore di lavoro, oppure al responsabile delle Risorse Umane se la tua azienda è molto grande. A questo punto, indica quali sono i progetti di lavoro in cui sei stato determinante per il successo dell’azienda. Se hai già ottenuto un aumento recentemente, ti consigliamo di evitare una seconda richiesta.

Se, invece, il contratto non viene rinnovato da molto tempo, dovresti pensare di spiegare nella tua richiesta che i tempi sono cambiati e che, in base a quanto hai già fatto per la società, si potrebbe pensare a un aumento. La richiesta deve essere formale e non oppressiva. Dire che l’aumento ti serve non ti aiuterà a ottenere quello che vuoi.

Firma la tua richiesta con la data e uno spazio per la firma per presa visione del tuo datore di lavoro per non sbagliare.

Modello Richiesta Aumento di Stipendio