Modello di Autocertificazione Domicilio

In questa guida proponiamo un modello di autocertificazione domicilio.

Il codice civile italiano distingue la residenza dal domicilio, apparentemente parrebbe la medesima cosa, ma invece la differenza è sostanziale e risulta essere principalmente legata allo sviluppo di attività economica da parte del cittadino.

Di norma, la residenza e il domicilio coincidono, nel caso la persona fisica non generi una propria attività economica, infatti, il domicilio tenderà a essere nello stesso luogo della residenza, salvo che per specifici scopi non si scelga un differente luogo.

Ma per capire bene il concetto iniziamo intanto a definire cosa sono la residenza e il domicilio, la residenza è il luogo dove una persona ha la propria dimora abituale. Risulta essere dunque il luogo nel quale vive, nel quale ha posto la propria famiglia e in cui si sviluppano tutti i legami familiari.

Il domicilio, invece, come lo definisce l’articolo 43 del Codice Civile, è il luogo dove una persona ha la sede principale dei propri affari o interessi, è questo il caso della persona che svolgendo anche una attività economica in forma individuale, sceglie un luogo diverso dalla propria casa di abitazione per svolgere l’attività stessa.

L’elezione di domicilio potrà riguardare tutti i propri affari o interessi, o solamente alcuni di quesiti, così nel caso, ad esempio, si incarichi un avvocato di un dato affare legale si potrà eleggere domicilio presso questi, come nei fatti avviene, affinché gli siano recapitate presso l’avvocato stesso tutte le comunicazioni relative a quel singolo affare.

L’elezione del domicilio si determina per mezzo di un modulo di autocertificazione domicilio: ovvero, utilizzando la legge 445/2000 si provvede a redigere una semplice dichiarazione sostitutiva di certificazione di domicilio, come quella che alleghiamo, la quale andrà debitamente compilata, firmata e completata allegando una copia del documento di identità del sottoscrittore.

L’autocertificazione domicilio così redatta avrà pieno valore e le amministrazioni pubbliche non potranno esimersi dall’accettarla.

Modello di Autocertificazione Domicilio