Lettera Motivazionale Erasmus – Modello

In questo articolo spieghiamo in cosa consiste la lettera motivazionale Erasmus e mettiamo a disposizione un nodello.

Visti i tempi di crisi, quella di proseguire gli studi all’estero è un’opportunità per potere sperare in una migliore situazione lavorativa futura. Oltre a garantisti una bagaglio culturale universitario decisamente più ricco, gli studenti potranno anche potenziare la conoscenza di una lingua straniera come l’inglese, indispensabile ormai per avere accesso alle principali aziende operanti in territorio europeo e italiano.

Avere l’accesso al programma Erasmus, però, non è sempre immediato, potrebbe, infatti, trattarsi di un percorso di studi a numero chiuso per il quale devono essere soddisfatti determinati requisiti, come aver superato un numero prestabilito di esami.

Inoltre, per avere accesso all’Erasmus, è necessario presentare la domanda presso l’ufficio preposto all’interno della propria facoltà, accompagnando quest’ultima con una lettera motivazionale.

Si tratta di un documento di grande importanza, visto che una lettera motivazionale ben redatta e dal contenuto incisivo può contribuire in maniera sensibile a farci procedere verso la cima della graduatoria.

Vediamo insieme alcuni passaggi fondamentali per compilare una buona lettera di presentazione.

Conoscenza della lingua del paese di destinazione – Anche se non occorre una conoscenza fluente della lingua parlato nel paese in cui si desidera proseguire il proprio percorso di studi, costituisce una buona referenza il fatto di saperla utilizzare in maniera sufficiente. Ottima l’idea di tradurre la lettera motivazionale anche nella lingua del Paese di destinazione.

Motivazioni che ci spingono ad aderire al programma Erasmus – Cercare di evitare le solite frasi trite e ritrite e concentrarsi sul perché si è deciso di scegliere un Paese piuttosto che un altro.

Esperienza lavorative – S ne abbiamo avute, è utile riportare nella lettera motivazionale anche un breve riassunto delle nostre esperienze lavorative.

Chiusura – Spazio alle frasi più comuni come mi auguro mi venga concessa l’opportunità di fare questa bellissima esperienza o sarei davvero felice di essere presa in considerazione da voi.