Disdetta BT Italia – Modulo

British Telecom Italia, BT Italia, è un’azienda controllata da British Telecom specializzata nell’erogazione di servizi di comunicazione a possessori di partita IVA come liberi professionisti o imprese.

Qualora foste clienti BT ma, per un qualsiasi motivo, desideraste far marcia indietro e rescindere il contratto, il decreto Bersani del 2007 vi offre la possibilità di farlo senza doveer attendere tempi troppo lunghi e dover versare spese accessorie di alcun genere.

Naturalmente, è bene che abbiate conservato con cura una copia del suddetto contratto, anche per verificare se ci fossero clausole che riconducano a obblighi particolari come la restituzione di apparecchi in vostro possesso.

BT ha attivato per i suoi clienti il numero gratuito 195, dove potrete reperire tutte le informazioni necessarie per procedere nella maniera più corretta a seconda dei casi.

Ma vediamo insieme quale risulta essere la procedura per la rescissione del contratto con British Telecom. Come prima cosa è importante stabilire se si desidera terminare il contratto di fornitura con BT per passare ad altro operatore o se si tratta semplicemente di una chiusura definitiva del servizio.

In caso di passaggio, il gestore di destinazione si occuperà di tutto il necessario e l’utente avrà il solo obbligo di riferire il codice di migrazione.

In caso di semplice interruzione di servizio, l’utente dovrà occuparsi personalmente della procedura di rescissione del contratto. Per fare ciò, è necessario inviare una richiesta via fax al numero verde 800 91 90 99  oppure tramite Raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo : BT ITALIA Ufficio disattivazioni, Via Ugo La Malfa 75/77, 90146 PALERMO.

Modulo disdetta BT Italia