Delega Equitalia

La delega Equitalia è un documento con il quale si attribuisce a un terzo la facoltà di accedere al proprio stato debitorio nei confronti di Equitalia, per mezzo del servizio telematico Fisconline.

L’azienda che cura il servizio di riscossione dei tributi per conto dello Stato e degli Enti Locali ha realizzato, per ogni contribuente, una particolare area riservata nel proprio sito Internet, dove il contribuente stesso può trovare il dettaglio del proprio stato debitorio verso Equitalia.

Questo significa che tutte le richieste di pagamento che Equitalia rivolge al singolo contribuente sono consultabili anche online e, dunque, in questo modo si superano eventuali problemi di smarrimento di singole cartelle esattoriali sia da parte dell’utente che in sede di consegna, da parte del servizio postale.

Ogni utente può consultare il proprio stato debitorio, accedendo al cassetto fiscale, in modo autonomo, richiedendo ad Equitalia che gli vengano assegnate le proprie credenziali di accesso al sistema telematico Fisconline, costituite da nome e password. Tuttavia, se un utente non possiede adeguate conoscenze informatiche oppure non possiede una connessione Internet domestica e non vuole dover andare in un luogo pubblico, come potrebbe essere un Internet point, per consultare documenti così personali, potrà delegare dei terzi soggetti abilitati a accedere al proprio cassetto fiscale presso Equitalia.

Certo non è possibile delegare chiunque, ma solamente categorie specifiche di soggetti, come i ragionieri commercialisti, i dottori commercialisti, i consulenti del lavoro: a questi dovrà essere fornito un modulo delega Equitalia, come quello che alleghiamo, che dovrà essere compilato in ogni sua parte e quindi trasmesso ad Equitalia da parte del commercialista incaricato con in allegato una copia fronte/retro del documento di identità del sottoscrittore.

In tal modo sarà il commercialista al quale ci si è affidati a poter accedere allo stato debitorio del cliente e a poter visualizzare e stampare tutte le richieste di pagamento che l’istituto di riscossione ha rivolto al cliente stesso.

Delega Equitalia