Cessione del Credito – Fac Simile e Modello

In questo articolo mettiamo a disposizione un modello di cessione del credito.

La cessione del credito è regolamentata dall’ Art. n° 1269 del Codice di Procedura Civile che stabilisce, tra le altre cose, che il creditore, definito come cedente, può cedere ovvero trasferire il proprio credito, sia a titolo gratuito che a titolo oneroso.

Il credito fatto oggetto di cessione deve essere ovviamente di piena proprietà del cedente e non deve essere un credito a carattere strettamente personale, né un credito il cui trasferimento sia vietato dalla legge.

Al  debitore, definito come ceduto, non deve essere richiesto alcun consenso per effettuare una cessione del credito, poiché teoricamente non vi è alcuna differenza per lui su chi sia il creditore.

Conta invece, ai fini della cessione del credito, la solvibilità del debitore poiché deve avere tutti i requisiti atti ad adempiere al proprio debito. Occorre quindi il consenso del concessionario, ovvero della persona, fisica o giuridica, nei cui confronti si effettua una cessione del credito che ha pertanto valore a partire dal momento in cui tale cessione è stata notificata al concessionario e deve essere stata accettata dal concessionario stesso.

Per comunicare la cessione del credito possono essere reperiti online diversi modelli di cessione del credito, che sono in realtà modelli di comunicazione di cessione del credito, che devono essere notificati e accettati dal concessionario.

Una volta accettata la cessione del credito, il debitore dovrà pagare il concessionario e non chi ha ceduto il credito stesso, che non è più autorizzato ad incassare nulla di quanto dovuto dal debitore.

Modello cessione del credito